Seguici su

Terzo incontro Eccellenze in Digitale - Ciclo di seminari sulla legislazione internazionale - Previsioni Prometeia - Movimprese

Newsletter economico-statistica e promozionale del 28/04/2017

 Programma Eccellenze in Digitale: il 5 maggio 2017 si terrà il 3° incontro sul tema La pubblicità online (SEM)       
Dopo il successo del 2° incontro, tenutosi il 27 aprile sul tema del Mobile e Cloud, in cui i partecipanti hanno sperimentato anche la modalità di lavoro del follow up pomeridiano, è in programma il 3° appuntamento, 5 maggio 2017: La Pubblicità online (SEM), dalle ore 10.30 alle ore 12.30. Follow-up pomeridiano
Salvatore Trotta, tutor digitale della Camera di Commercio di Modena, approfondirà i seguenti temi:

  • Cos'è il Search Engine Marketing (SEM)? – Quali sono le best practices per creare campagne marketing efficacy per la tua azienda?
  • Perché è importante la SEM per le aziende che desiderano promuovere il proprio business online
  • I principi generali di funzionamento del SEM e le differenze rispetto alla SEO
  • I principi chiave per un utilizzo efficace del SEM
  • I metodi di utilizzo della segmentazione nel SEM
  • Le modalità di funzionamento di Google AdWords

Maggiori informazioni e iscrizioni

La regolazione della concorrenza internazionale
La Fondazione Marco Biagi in partnership con la Camera di Commercio di Modena e BPER Banca organizza un ciclo di dodici seminari di alta formazione sulla legislazione internazionale e sulle implicazioni gestionali per le imprese, le banche e le società di assicurazione che operano nei mercati esteri. Si tratta di momenti di presentazione, discussione e confronto delle novità più recenti nella regolamentazione internazionale con esperti della materia. I contenuti dei primi quattro seminari, previsti per il prossimo mese di maggio, riguardano la regolamentazione della proprietà intellettuale e dell'attività bancaria ed assicurativa. La durata di ciascun seminario è di un giorno e la erogazione sarà effettuata nei quattro venerdì successivi, a partire dal 5 maggio 2017. La partecipazione ad ogni seminario è gratuita ed è condizionata all'iscrizione sul sito della Fondazione Marco Biagi, nel quale sono presentati anche i programmi dettagliati delle iniziative. Iscrizioni e programmi

Positive le previsioni di Prometeia per la provincia di Modena nel 2017
Il quadro economico mondiale si presenta in moderata ripresa sia nelle previsioni per il 2017 che in quelle per il 2018. Lo affermano gli "Scenari di Previsione" redatti da Prometeia per i prossimi due anni.
Il PIL mondiale infatti dovrebbe crescere del 3,2% nel 2017 e del 3,3% nel 2018, gli Stati Uniti sono leggermente al disotto di questi livelli, l'area Euro prevede un +1,7% nel 2017, anche la Russia è in ripresa dell'1,3% dopo il crollo del 2015, mentre l'America Latina è ancora in difficoltà (+0,4%).
I due paesi che continuano a trainare l'economia mondiale risultano invece l'India (+7,2%) e la Cina (+6,5%) che mostra però un lieve rallentamento.
All'interno dell'area euro, l'Italia resta sempre in posizione un po' arretrata, con una crescita del PIL dello 0,9% nel 2017, tuttavia la Regione Emilia Romagna segna risultati superiori (+1,3%), raggiungendo così le performance di Francia e Germania. (Continua a leggere...)

Lieve flessione per le imprese modenesi nel primo trimestre del 2017
Le posizioni registrate passano infatti da 74.557 al 31/12/2016 a 74.218 al 31 marzo 2017, con un decremento di 339 unità, pari al -0,5%. Tuttavia questo andamento è ricorrente nel primo trimestre di ciascun anno, in quanto le iscrizioni e le cessazioni delle imprese sono caratterizzate da una forte stagionalità: proprio nel primo trimestre si concentra infatti un incremento sia delle iscrizioni, ma ancor di più delle cessazioni (in genere a fine anno si ha un picco di cessazioni di imprese, tale evento però può essere comunicato alle Camere di Commercio entro trenta giorni, pertanto molte cancellazioni vengono contabilizzate nel mese di gennaio dell'anno successivo).
Il trimestre in esame è caratterizzato da una forte movimentazione, infatti da gennaio a marzo le imprese iscritte risultano 1.479, l'8,0% in più rispetto al primo trimestre 2016, mentre le cessate non d'ufficio risultano 1.799, in aumento del 7,8%. Il relativo tasso di sviluppo diviene pari a -0,43%, migliore di quello regionale (-0,58%), ma inferiore al totale Italia (-0,26%). Modena sale così al cinquantasettesimo posto della classifica provinciale, in cui peraltro prevalgono gli andamenti negativi, con solo 19 province che registrano tassi di sviluppo positivi. (Continua a leggere...)