Seguici su

Alternanza day - Digital Assessment - Investimenti anno 2017

Newsletter economico-statistica e promozionale del 05/04/2018

ALTERNANZA DAY
Scuole, imprese, enti pubblici, liberi professionisti, terzo settore, enti di formazione, associazioni di categoria sono invitati a partecipare ad un workshop operativo giovedì 12 aprile 2018 alle ore 15,00 presso la Camera di Commercio di Modena.
In tale occasione saranno presentate al territorio le iniziative che vedono impegnata la Camera di commercio di Modena in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale - Ufficio VIII - Ambito territoriale di Modena a supporto dell'alternanza scuola-lavoro e dell'orientamento quali:

  • gli sviluppi delle funzionalità della nuova Piattaforma dell'Alternanza scuola lavoro del MIUR;
  • I dati anno scolastico 2016/2017 dell'Alternanza scuola lavoro in provincia di Modena;
  • La Carta dei diritti e dei doveri degli studenti in alternanza; 
  • il Premio "Storie di alternanza" comunicazione delle modalità di partecipazione da parte delle scuole e degli studenti in vista della seconda edizione 2018 - 2019;
  • i contributi/voucher ai soggetti ospitanti gli studenti in alternanza scuola lavoro;
  • indicazioni sull'utilizzo dei dati Excelsior a fini orientativi.

La partecipazione è gratuita, previa compilazione del form disponibile.
Programma "Alternanza day"

DIGITAL ASSESSMENT: SCOPRI QUANTO SEI DIGITALE
On line #SELFI40, lo strumento guidato messo a disposizione dalla rete PID delle Camere di commercio.
L’assessment digitale è una metodologia di indagine utile ad analizzare, attraverso l’esame dei processi interni, lo stato di maturità digitale di un’impresa e la sua capacità di implementare tecnologie abilitanti ed innovazioni organizzative per modificare, efficientandolo, il proprio modello di business. Il modello di assessment utilizzato dai PID delle camere di commercio è specificatamente tarato per rilevare le esigenze delle MPMI attive in diversi settori produttivi (manifatturiero, servizi, agricoltura, ecc.).
L’assessment digitale rappresenta, quindi, un utile e importante strumento che i PID mettono a disposizione delle imprese anche al fine di individuare le tecnologie più idonee alla propria realtà ed al proprio modello di business, per fornire (ove opportuno) servizi di orientamento personalizzati verso strutture tecnologie più specializzate quali i Digital Innovation Hub ed i Centri di competenza ad alta specializzazione (Competence center). puntoimpresadigitale.camcom.it

INVESTIMENTI: TREND SOSTENUTO NEL 2017
In provincia di Modena il 60% delle imprese ha investito; il 59% di esse ha impiegato risorse in misura maggiore rispetto al 2016
L'indagine congiunturale di Unioncamere Emilia-Romagna su un campione di imprese regionali conferma nel 2017 la ripresa degli investimenti già avviata nel 2016. Infatti, anche quest'anno si attesta al 59% la quota delle imprese emiliano romagnole che hanno effettuato investimenti; guardando ai macro settori di attività, tale percentuale è più elevata nell'industria (61%), ma scende nel commercio al dettaglio (51%) e ancor di più nell'artigianato (38%). Tra le imprese che hanno realizzato investimenti, la maggioranza (62%) dichiara di avere investito in misura superiore rispetto al 2016, il 25% di esse in misura uguale e solamente il 14% ha diminuito la quota di investimenti.
La maggioranza degli impieghi è stata effettuata per l'acquisto di macchinari similari a quelli presenti in azienda (47%), al secondo posto risulta l'introduzione di macchinari innovativi (42%), mentre un'altra percentuale consistente è destinata all'acquisto di prodotti informatici (41%). Con distacco si trova il miglioramento di prodotti esistenti (22%) e l'introduzione di nuovi prodotti (21%). In questo caso la domanda prevedeva risposte multiple.
In provincia di Modena i risultati complessivi sono analoghi al totale regionale: la percentuale di imprese che ha investito è pari al 60%; di esse il 59% ha impiegato risorse in misura maggiore rispetto al 2016, il 27% le ha mantenute invariate e solamente il 14% ha ridotto gli sforzi innovativi.