Seguici su

Strumenti metrici - Seminario REACH e CLP - Orienta medie - Formazione Garanzia Giovani

Newsletter economico-statistica e promozionale del 20/10/2017

Importanti novità relative alla verificazione periodica degli strumenti metrici
Dal 18 Settembre 2017 è in vigore il DM 21/04/2017 n.93, "Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale ed europea".
Tale Decreto comporta diverse novità sia per gli operatori del settore (organismi e laboratori idonei alla verificazione periodica degli strumenti di misura), sia per gli utenti metrici, cioè gli utilizzatori di strumenti di misura in transazioni commerciali.
In sintesi, il Decreto unifica la normativa relativa alla verifica periodica e ai controlli casuali di tutti gli strumenti di misura in servizio (cd. "nazionali", CEE, MID), parificandone la disciplina. Inoltre, attribuisce la competenza dell' esecuzione della verificazione periodica ai soli Organismi accreditati, armonizzandone i requisiti, mentre agli Uffici Metrici resta attribuita la funzione di vigilanza in materia di Metrologia Legale.
Per un periodo transitorio di 18 mesi (fino al 18/03/2019), tuttavia, la verifica periodica degli strumenti metrici non MID può essere chiesta ancora anche alla CCIAA, previa verifica della disponibilità della strumentazione idonea da parte della stessa.
Al termine di tale periodo, non sarà più possibile richiedere la verifica periodica agli uffici metrici camerali e non sarà più considerata liberatoria la richiesta di verifica alla CCIAA, anche se precedente al 18/03/2019 ma non ancora eseguita.
Infine, ogni strumento metrico in servizio dovrà essere dotato del cd. "Libretto Metrologico", rilasciato al più tardi in occasione della prima verifica periodica, su cui sono registrati tutti gli interventi, verifiche e controlli effettuati nel tempo su quello strumento. Gli utenti metrici sono obbligati alla conservazione del Libretto e alla sua presentazione in caso di controlli.
Che cosa cambia per gli Organismi ed i Laboratori idonei all'esecuzione della Verificazione Periodica
Che cosa cambia per gli Utenti Metrici

Seminario REACH e CLP - Aspetti applicativi ed adempimenti per le PMI
Promec e Unioncamere Emilia Romagna, insieme all'AUSL di Modena e in collaborazione con l'Ordine Provinciale dei Chimici di Modena, organizzano nell'ambito delle attività della Rete Enterprise Europe Network, un seminario di approfondimento sui due regolamenti europei REACH e CLP che disciplinano le misure da adottare per salvaguardare la salute dell'uomo e dell'ambiente dai rischi delle sostanze chimiche.
La partecipazione è gratuita. Le aziende interessate all'incontro sono pregate di confermare la partecipazione con l'invio del modulo di partecipazione entro il 10 novembre p.v. all'indirizzo: L'evento è accreditato dall'Ordine Provinciale dei Chimici di Modena con 3 CFP per chimici.
Programma del seminario REACH e CLP
Scheda di manifestazione da inviare entro il 10 novembre


Orienta Medie 2017

La Camera di Commercio di Modena organizza quattro incontri di orientamento rivolti ai genitori dei ragazzi di III Media, nonché ai docenti referenti per l'orientamento delle scuole secondarie di primo grado, con l'obiettivo di illustrare l'offerta formativa degli Istituti tecnici e professionali e di esaminare quali siano le reali esigenze formative delle imprese e le opportunità offerte dal mondo del lavoro locale. Ad ogni incontro è prevista anche la testimonianza di una impresa.
Giovedì 9 novembre alle ore 17,00 si svolgerà il primo incontro a Maranello, presso Sala Conferenze Biblioteca Mabic, via Vittorio Veneto 5.
Giovedì 16 novembre alle ore 17,00 il secondo incontro a Modena presso la Sala Leonelli della Camera di Commercio di Modena, via Ganaceto 134.
Giovedì 23 novembre alle ore 17,00 il terzo incontro a Mirandola presso l'Aula Magna della Scuola Media Montanari, via Nuvolari n. 4.
Giovedì 30 novembre alle ore 17,00 il quarto incontro a Pavullo presso l'Aula Magna della Scuola Media Montecuccoli, via Marconi 17.
Programma dei seminari
Orienta Medie

Formazione gratuita per aspiranti imprenditori modenesi iscritti a Garanzia Giovani
A partire da mercoledì 8 novembre i giovani startupper di Modena potranno cimentarsi in un corso gratuito per aspiranti imprenditori di 80 ore, di cui 60 in aula e 20 in laboratorio. L'iniziativa, denominata “Crescere Imprenditori”, che rientra tra le misure a favore di chi è iscritto a "Garanzia Giovani", è realizzata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con Unioncamere.
A conclusione del percorso di formazione, verrà rilasciato un attestato e i partecipanti riceveranno un sostegno per poter accedere al fondo SelfiEmployment, gestito da Invitalia sotto la supervisione del Ministero del Lavoro, che finanzia con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali per investimenti fino a 50.000 euro. Maggiori informazioni.