Seguici su

Istat - Lavoro Estivo Guidato - Modena Economica n. 2/2016 - Congiuntura

Newsletter del 13/05/2015

Indice Nazionale ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati
-0,4% la variazione annuale dell'indice ISTAT del mese di aprile 2016
Il numero indice per il mese di aprile (base 2015=100) è pari a: 99,6
Principali variazioni rispetto al mese di aprile 2016
variazione mensile per il periodo marzo 2016 - aprile 2016: 0,0%
variazione annuale per il periodo aprile 2015 - aprile 2016: -0,4%
variazione biennale per il periodo aprile 2014 - aprile 2016: -0,7%
Prossimo comunicato relativo all'indice di maggio 2016: 14 giugno 2016

Lavoro Estivo Guidato 2016
Dopo la positiva esperienza del 2015 l'Ente camerale ha deciso di finanziare anche per il 2016 il Lavoro Estivo Guidato, con l'obiettivo di collocare in stage nel periodo di luglio e agosto almeno 265 studenti di IV superiore, 115 in più rispetto allo scorso anno. L'iniziativa verrà gestita in collaborazione con IFOA, le scuole secondarie di secondo grado del territorio provinciale e le Associazioni di categoria. Gli Istituti scolastici forniranno alla Camera di commercio mini-graduatorie di max 20 studenti, selezionati in base a criteri meritocratici e attitudinali.
Le imprese e altri soggetti interessati potranno dare la propria disponibilità ad accogliere in stage uno o più studenti nel periodo estivo, inviando la scheda di adesione entro il 20 maggio 2016.

On line Modena Economica
Periodico della Camera di Commercio di Modena - n. 2/2016 marzo-aprile
In evidenza:

  • Industria 4.0: la quarta rivoluzione industriale è iniziata
  • La giustizia alternativa in Italia
  • Fare impresa al femminile: gli esiti di #imprendo donna
  • DOP & IGP: l'eccellenza a tavola secondo il report Qualivita

Produzione e fatturato dell’industria manifatturiera in ripresa nel primo trimestre 2016
L’indagine congiunturale effettuata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con Cna e Confindustria provinciali, ha evidenziato un incremento di produzione del +4,2% ed un analogo aumento del fatturato, +4,5%, nel periodo gennaio-marzo 2016 rispetto allo stesso trimestre del 2015.
La rilevazione, effettuata su un campione di imprese del settore manifatturiero modenese, ha confermato il perdurare di una situazione stagnante del mercato interno, registrando una flessione del -3,2% degli ordini dall’Italia, mentre continua l’espansione della domanda dall’estero, con un aumento degli ordini del +7,1% sempre nel primo trimestre 2016 rispetto al corrispondente periodo del 2015. Le esportazioni hanno raggiunto in media il 40% delle vendite complessive, confermando la spiccata propensione ai mercati mondiali che caratterizza le nostre imprese.
L’indagine contempla anche quesiti sulle previsioni a breve termine formulate dagli imprenditori. La quota percentuale di imprese che si attende un incremento di produzione è salita dal 10,7% del quarto trimestre 2015 al 14,2% del primo trimestre 2016. La maggioranza degli intervistati tuttavia prospetta una situazione di stabilità (65,5%), mentre il 20,3% indica un possibile calo dei livelli produttivi nei prossimi mesi. Un dato confortante è la tenuta occupazionale: l’85,2% degli intervistati ha indicato stabilità nel numero dei lavoratori dell’azienda.