Seguici su

Bando internazionalizzazione - Progetto Nuove Imprese - Diritto Annuale 2016 - Movimprese

Newsletter del 7/01/2016

Pubblicato il bando internazionalizazzione della Camera di Commercio di Modena
La Camera di Commercio di Modena mette a disposizione 150.000 € per contributi a fondo perduto, fino ad un massimo di 2.000 €, da destinare alle PMI modenesi che intendono partecipare nel 2016 a fiere internazionali in Italia o all'estero o a missioni economiche all'estero.
Sarà possibile inviare le domande di contributo telematiche a partire dalle ore 10,00 di giovedì 28 gennaio fino alle ore 12,00 di giovedì 4 febbraio 2016. A partire da lunedì 18 gennaio sarà possibile precompilare il modello base in Telemaco.

Progetto "Creazione e Start up di Nuove imprese"       
La seconda giornata informativa è dedicata alle opportunità di contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per le nuove imprese. L’appuntamento è per giovedì 14 gennaio 2016, ore 15.00, presso la Camera di Commercio, via Ganaceto n. 134, Modena.
Il presente seminario si inserisce nell’ambito del progetto “SOSTEGNO ALLA CREAZIONE E ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE (giovanili, femminili, sociali, innovative e di immigrati)”, finanziato dal fondo di perequazione delle Camere di commercio, che mette a disposizione di aspiranti imprenditori un percorso informativo e formativo di accompagnamento all’avvio di impresa.

Diritto Annuale 2016, misure a decorrere dal 1° gennaio
La nota n. 279880 del 22/12/2015 del Ministero dello Sviluppo Economico, a seguito di quanto disposto dall'art. 28, comma 1, del decreto legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014, n. 114, che riduce l'importo del diritto annuale come determinato per l'anno 2014, del 35 per cento per l'anno 2015, del 40 per cento per l'anno 2016, del 50 per cento per l'anno 2017, definisce le misure del diritto annuale per l'anno 2016 a decorrere dal 1° gennaio.

Imprese, dopo tre anni di calo torna nel 2015 un saldo positivo
Lo studio della movimentazione del Registro della Camera di Commercio evidenzia un aumento di iscrizioni e un contemporaneo decremento delle cessazioni. 
Il bilancio 2015 della movimentazione anagrafica del Registro Imprese di Modena mostra un netto miglioramento rispetto al 2014. Le iscrizioni di nuove attività durante l'anno appena trascorso sono risultate 4.758 con un aumento del 4% rispetto all'anno precedente. Le cessazioni si sono fermate a quota 4.672 (-7,3% rispetto al 2014) consentendo il raggiungimento di un saldo di natimortalità positivo: +86 posizioni. Anche se tale valore non appare elevato, può comunque essere interpretato come segnale effettivo di una inversione di tendenza, dopo i costanti e crescenti saldi negativi conseguiti negli ultimi anni: -124 nel 2012, -191 nel 2013 e soprattutto dopo il tonfo del 2014: -461. Importanti sono anche le dinamiche favorevoli sia delle iscrizioni, in aumento, sia delle cessazioni, in calo.
Torna quindi la voglia di fare impresa, vista anche come forma di autoimpiego e di realizzazione delle aspirazioni personali di chi si mette in gioco come imprenditore.