Seguici su

Un corso per toccare con mano le tecnologie di Industria 4.0

Organizzato da Fondazione Democenter e Nuova Didactica con la collaborazione di Bosch TEC, la scuola di formazione del Gruppo Bosch in Italia

Quattordici tecnici e dirigenti di importanti imprese modenesi hanno avuto la possibilità di vedere dal vivo e toccare con mano un'applicazione pratica delle tecnologie abilitanti al processo di Industria 4.0. Hanno partecipato, infatti, alla prima giornata del corso promosso da Fondazione Democenter e Nuova Didactica con la collaborazione di Bosch TEC, la scuola di formazione del Gruppo Bosch in Italia. L'incontro si è tenuto proprio nello stabilimento di Sant'Antonio di Pavullo di Bosch Rexroth Oil Control Spa, una realtà produttiva dove sono già implementate le tecnologie di Industria 4.0 e dove l'attenzione dei partecipanti si è focalizzata sui temi della logistica e dell'applicazione di soluzioni innovative, come l'identificazione dei prodotti con radio frequenza o le interattive per l'elaborazione e la visualizzazione dei dati di produzione in tempo reale.

Altre due giornate, il 10 e 12 aprile, sono già state programmate nell'ambito delle attività di Knowbel, l'incubatore del Tecnopolo di Modena che ha sede a Spilamberto. Questa seconda fase prevede, dopo una breve introduzione teorica, l'utilizzo di un banco didattico di simulazione della Bosch attraverso il quale i partecipanti potranno sperimentare "hands on" attività di simulazione pratica dell'uso di tecnologie 4.0, sia hardware che software. Sono previsti focus su connettività, gestione delle informazioni ma soprattutto sui passi necessari all'espansione di una linea di produzione classica grazie all'integrazione di sensori, sistemi e la visualizzazione dei dati su dispositivi intelligenti.