Seguici su

Successo per Moda Makers a Carpi

La kermesse ha superato i numeri della precedente edizione, ma ora si guarda già ai prossimi appuntamenti del distretto

I numeri delle registrazioni hanno confermato il trend positivo: sono oltre 900 gli operatori del settore che hanno visitato le 49 aziende espositrici presenti a Moda Makers, l'evento del distretto del tessile abbigliamento tenuto a Carpi dal 16 al 18 maggio 2017. Rivelatasi dunque vincente la formula che, grazie alla collaborazione e alla sinergia tra le piccole e medie imprese del territorio, ha riunito nel medesimo spazio le più di novemila proposte moda di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capi spalla per la Primavera/Estate 2018. Superati dunque, anche dal punto di vista dei visitatori - il 60% circa dei quali era composto da buyer e loro agenzie, la restante parte da addetti ai lavori quali fornitori, giornalisti e fotografi - i numeri dell'edizione precedente. Tra le decine di Paesi di provenienza dei visitatori, in testa il Giappone, seguito da Spagna, Belgio, Grecia, Stati Uniti, Canada, Germania, Olanda, Austria, Portogallo, Regno Unito, Russia, Francia, Danimarca, Israele, Norvegia.

Grande la soddisfazione, unanimemente espressa dalle imprese, che hanno potuto incontrare clienti storici e nuovi, allacciare relazioni commerciali e godere di una grande visibilità. In particolare, molto apprezzata l'alta caratura dei visitatori provenienti dall'estero. Prima dell'edizione invernale di Moda Makers, i prossimi appuntamenti di Carpi Fashion System in programma saranno l'incoming del 30 e 31 maggio, con gli incontri B2B che si svolgeranno presso Palazzo dei Pio, al quale prenderanno parte 28 aziende, e Collezioni Filati, il salone carpigiano dedicato ai filati che, organizzato dagli agenti di commercio, si svolgerà presso Villa Ascari il 5 e il 6 luglio prossimi.