Seguici su

Soluzioni gratuite per le aziende con Fondartigianato

Mercoledì 6 aprile 2016 incontro in Camera di Commercio dedicato a tutte le imprese con dipendenti interessate ad approfondire la formazione continua

Le Parti Sociali dell'Artigianato (Cna, Lapam Confartigianato, Cgil, Cisl, Uil) della provincia di Modena presentano alle imprese, ai lavoratori e alle istituzioni il progetto speciale di azioni/iniziative sperimentali "Pit Stop Fondartigianato un pieno di soluzioni", finanziato da Fondartigianato, il fondo interprofessionale per la formazione, primo in Italia per numero d'imprese.

A Modena aderiscono a Fondartigianato 6.592 imprese fra artigiane, industriali e commerciali con 34.493 lavoratori. Nell'ultimo anno 204 imprese e 1.443 lavoratori hanno avuto accesso alla formazione gratuita tramite Fondartigianato, per un controvalore complessivo pari a oltre 2.120.000 Euro.

Il progetto ha identificato tre filoni d'intervento: le criticità dell'offerta formativa di Fondartigianato analizzata dal punto di vista delle imprese e dei lavoratori, il miglioramento della offerta formativa sulla base delle esigenze delle imprese del territorio, la costruzione di una offerta promozionale gratuita del valore di 2.000 Euro "una tantum", rivolta alle imprese neo aderenti a Fondartigianato, che preveda un check-up aziendale immediato, con il coinvolgimento di imprenditore e lavoratori e la costruzione di un percorso formativo che possa trovare risposta a partire dai prossimi bandi.

L'iniziativa si svolge mercoledì 6 aprile, dalle ore 17,00 presso la Camera di Commercio di Modena, via Ganaceto 134. Durante l'iniziativa le imprese presenti potranno ricevere già primi suggerimenti per lo sviluppo delle competenze aziendali necessarie alla crescita dell'impresa e prenotare i primi check-up gratuiti del valore di 2.000 Euro.