Seguici su

Modena "capitale" della saldatura

Venerdì 10 e sabato 11 novembre 2017 arrivano i Welding days, in occasione dell'inaugurazione della scuola permanente di ASQSTS e CNA Modena

Venerdì 10 novembre e sabato 11 novembre 2017 ritornano a Modena i Welding Days, i giorni della saldatura e della brasatura, due attività che non conoscono crisi, per effetto dell'elevata specializzazione che richiedono. L'occasione è data dall'apertura, in città, di una scuola permanente di saldatura, in un edificio nella zona industriale Torrazzi, in via Ghandi, al civico 9/c. A volerla, ASQSTS e CNA Modena, che hanno voluto creare un polo della saldatura, una competenza importante per un'economia come quella modenese, che ha nella meccanica la sua spina dorsale.

Questa due giorni - che avrà il suo momento ufficiale alle 10.15 di venerdì 10 novembre, con il taglio del nastro a cura del sindaco Gian Carlo Muzzarelli e di Alberti Papotti, segretario provinciale dell'Associazione - è dedicata agli imprenditori e ai tecnici che vogliono approfondire la conoscenza dei processi di saldatura e brasatura, sotto il profilo della sicurezza e della tecnica, e ai saldatori, che potranno effettuare test pratici gratuiti grazie agli innovativi sistemi messi a disposizione da Esab. Sarà addirittura possibile ottenere i patentini qualificanti rispetto alle specializzazioni di saldatore e bresatore in conformità alle norme europee.

I seminari - gratuiti - sono in programma, a rotazione, dalle 9 alle 17 di venerdì 10 novembre e dalle 8.30 alle 12 si sabato 11 novembre, durante i quali si parlerà di norme Uni, dei controlli tecnici, in particolare quelli non distruttivi, poi del futuro della saldatura e dei requisiti di sicurezza nei lavori di ingegneria civile. Anche le prove tecniche, che riguardando i diversi tipi di saldatura e brasatura, sono gratuite: si va dalla saldatura ad elettrodo 111 per continuare con la saldatura ossiacetilenico.