Seguici su

Hpe Coxa inaugura Metal Additive

Nasce a Modena un centro di competenza 4.0 per le tecnologie additive metalliche e la fabbrica connessa

Non si arresta la fase di sviluppo tecnologico di Hpe Coxa, l'azienda modenese specializzata in engineering per il settore dell'automotive, motorsport e automation solution: a un anno dalla presentazione del MIL (Machining Innovation Lab) il 16 ottobre 2017 è stato inaugurato il nuovo Centro di Ricerca Metal Additive. L'investimento totale per il progetto ammonta a 8 milioni di euro, di cui 3,5 finanziati dalla Regione Emilia-Romagna nell'ambito della Legge 14, e prevede l'assunzione a tempo indeterminato di 20 ingegneri ricercatori. Il nuovo Centro Hpe Coxa è stato realizzato in partnership con due importanti multinazionali, DMG MORI e Accenture, e opererà in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria di Unimore per sviluppare un programma scientifico di ricerca da abbinare alle attività produttive che il Centro è in grado di effettuare.

Il convegno di inaugurazione del Centro di ricerca Metal Additive di HPE COXA

Il convegno di inaugurazione del Centro di ricerca Metal Additive di HPE COXA