Seguici su

Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica

Domenica 30 settembre è la prima edizione dell'iniziativa che vede anche a Modena, ingegneri ed architetti in prima fila per la sicurezza

Domenica 30 settembre si terrà anche a Modena la 1° edizione della Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica: l'iniziativa - promossa dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, dal Consiglio Nazionale degli Architetti e dalla Fondazione Inarcassa - si propone di diffondere tra i cittadini la cultura della prevenzione, accrescere la conoscenza del rischio sismico del territorio, avviare un concreto miglioramento delle condizioni di sicurezza del patrimonio immobiliare del nostro Paese.

A Modena (Piazza Matteotti), Carpi (Piazza Martiri) e Pavullo (Piazza Borelli) saranno allestiti, dalle ore 10 alle 17, a cura dell'Ordine provinciale degli Architetti e degli Ingegneri, punti informativi per sensibilizzare i cittadini sull'importanza della prevenzione del rischio sismico e sugli strumenti fiscali messi a disposizione dallo Stato per migliorare la sicurezza delle abitazioni.

Nella mattinata di domenica 30 settembre, a partire dalle ore 9, si terrà inoltre un convegno di studi presso la Sala ex Oratorio del Palazzo dei Musei di Modena nel quale, attraverso il confronto e le relazioni di tecnici esperti sui temi della prevenzione e della conoscenza della sismicità nel nostro territorio, verranno fornite importanti informazioni, utili tanto ai professionisti quanto ai singoli cittadini.

La prevenzione continua anche ad ottobre e novembre: attraverso il portale www.giornataprevenzionesismica.it sarà infatti possibile richiedere già dal 30 settembre una visita tecnica gratuita a domicilio, con la quale ingegneri ed architetti esperti effettueranno una prima valutazione dello stato di rischio dell'edificio ed illustreranno i possibili interventi migliorativi e le soluzioni finanziarie attivabili da parte dei proprietari.

La prima edizione della Giornata Nazionale della prevenzione sismica vede il supporto scientifico del Consiglio superiore dei Lavori pubblici, del Dipartimento Protezione civile, della Conferenza dei Rettori Università Italiane e della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria sismica. In ambito locale l'iniziativa gode del patrocinio del Comune di Modena e dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Link

Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica