Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Modena Economica / News / Export distretti Emilia-Romagna: continua la crescita

Azioni sul documento

Export distretti Emilia-Romagna: continua la crescita

pubblicato il 31/10/2018 10:06, ultima modifica 31/10/2018 10:06
archiviato sotto: ,
Il Monitor dei Distretti industriali di Intesa Sanpaolo indica un secondo trimestre 2018 in positivo con un trend più dinamico della media nazionale

Secondo trimestre del 2018 positivo per l'export dei distretti dell'Emilia Romagna (+3,7%), superiore alla crescita del totale dei distretti tradizionali italiani (+3,1%). Questo è quanto emerge, in sintesi, dal Monitor dei distretti industriali dell'Emilia-Romagna curato dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo.

Hanno chiuso il periodo aprile-giugno 2018 in crescita 10 distretti su 19 monitorati. Negativo l'andamento del distretto delle Piastrelle di Sassuolo che fa registrare un lieve calo delle vendite dell'1,1% dovuto prevalentemente alla contrazione del mercato statunitense.

Complessivamente positiva la situazione del settore della Meccanica. Hanno registrato una buona crescita la Food machinery di Parma (+18,7%), le Macchine per il legno di Rimini (+12,5%) e le Macchine per l'imballaggio di Bologna (+11,6%); bene anche le Macchine utensili di Piacenza (+7,2%) e le Macchine agricole di Modena e Reggio Emilia (+4,3%); in calo invece i Ciclomotori di Bologna (-7,7%) e le Macchine per l'industria ceramica di Modena e Reggio Emilia (-11,6%).

Luci e ombre nel settore Alimentare. Alla crescita di alcuni distretti come i Salumi del modenese (+15,7%) e l'Ortofrutta romagnola (+7,8%), si contrappone il rallentamento dei Salumi di Parma e di Reggio Emilia (rispettivamente -1,1% e -1,3%), del Lattiero-caseario parmense e di Reggio Emilia (rispettivamente -5% e -14,2%); inoltre è proseguita la tendenza negativa dell'Alimentare di Parma (-16%).

Nel Sistema moda si osserva una dinamica espansiva nell'export complessivo dei distretti, grazie all'andamento positivo dell'Abbigliamento di Rimini (+3,1%) e all'inversione di tendenza della Maglieria e abbigliamento di Carpi (+3,3%).

Sostanzialmente stabili le Calzature di San Mauro Pascoli.

In crescita nel periodo aprile-giugno 2018 le esportazioni dei Poli tecnologici regionali, e con risultati migliori rispetto alla dinamica nazionale (+4,1% versus +1%). Trainante il Polo ICT di Bologna e Modena (+4,8%) che registra uno sviluppo sostenuto su alcuni importanti mercati, Francia, India e Danimarca. Bene anche il Polo Biomedicale di Mirandola (+4,2%) e il Polo Biomedicale di Bologna (+2%).

Allegati

Monitor dei Distretti Emilia Romagna - Ottobre 2018, Direzione Studi e Ricerche Intesa SanPaolo

Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« novembre 2018 »
novembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Modena Economica

n. 5 settembre - ottobre 2018

Info - Contatti

n. 5 Settembre / Ottobre 2018

Punto Impresa Digitale

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

fattura elettronica verso PA, imprese e privati

    Amministrazione Trasparente

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: