Seguici su

Conferenza regionale della cooperazione 2017

Venerdì 30 giugno 2017 presso la sede della Regione Emilia-Romagna a Bologna

"Le cooperative assicurano che nessuno resti indietro - Inclusione e sviluppo sostenibile: leve economiche e sociali" è lo slogan coniato per la Conferenza regionale della cooperazione 2017 che si terrà venerdì 30 giugno, dalle ore 10.00, presso la Regione Emilia-Romagna, Sala Polivalente, Viale Aldo Moro 50, Bologna. La conferenza si tiene in occasione della giornata mondiale ONU della Cooperazione e intende mettere in luce il valore sociale ed economico dell'esperienza dell'Emilia-Romagna, regione cooperativa d'Europa. L'inclusione, intesa come presupposto fondamentale per il rispetto delle persone, delle generazioni future, per contribuire alla crescita delle comunità e alla tutela dell'ambiente, è l'idea che si trova al centro dell'azione cooperativa e dell'Agenda 2030 dell'ONU per lo sviluppo sostenibile.

La Conferenza regionale della cooperazione favorisce il confronto sulle politiche di sviluppo delle imprese cooperative nell'economia e nel territorio regionale: un importante momento di incontro tra il mondo produttivo e i soggetti istituzionali. E' organizzata dalla Consulta della cooperazione, organismo previsto dalla L.R. 6/2006, che ha il compito di analizzare lo stato della cooperazione e le prospettive di crescita.

Link

Informazioni e registrazione