Seguici su

#CantineAperteInsieme

Un brindisi virtuale con i vini dell'Emilia-Romagna: sabato 30 e domenica 31 maggio 2020 torna lo storico appuntamento del Movimento Turismo del Vino, questa volta in versione on-line, smart e social

"Sarà certamente ricordata come un'edizione particolare, speriamo veramente unica e irripetibile nella speranza di tornare presto alla normalità, ma sarà un modo per stare uniti, brindare alla ripartenza e sottolineare il ruolo, fondamentale, dell'enoturismo per il mondo del vino italiano e per tutta l'economia del nostro Paese". Ne è convinta Antonella Breschi Perdisa, presidentessa del Movimento del Turismo del Vino Emilia-Romagna, che sabato 30 e domenica 31 si appresta, insieme a tante altre realtà della regione e d'Italia, a partecipare a #CantineAperteInsieme.

Non potendo aprire fisicamente le porte delle cantine, il Movimento Turismo del Vino, a livello nazionale, ha deciso di dar vita all'edizione speciale #CantineAperteInsieme. Il taglio del nastro virtuale si terrà sabato 30 maggio alle ore 19.00 e rappresenterà il più grande brindisi online d'Italia, in cui le oltre 800 cantine associate a MTV si augureranno la ripartenza delle attività enoturistiche alla vigilia della possibile riapertura delle regioni.

Inoltre, grazie alla collaborazione con la piattaforma iorestoacasa.delivery tutti gli appassionati potranno degustare i loro vini preferiti. La piattaforma, infatti - un progetto senza fini di lucro nato per aiutare a ridurre il più possibile gli spostamenti e permettere alle realtà produttive di raggiungere i propri clienti - consentirà alle cantine socie di Movimento Turismo del Vino di spedire i propri vini e i propri pacchetti esperienziali direttamente a casa o attendere gli enoturisti che si prenoteranno per l'asporto.

Le cantine socie del MTV Emilia-Romagna che aderiscono a #CantineAperteInsieme saranno aperte nel week-end dal 30 e 31 maggio, in linea con l'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per far sì che le operazioni di asporto si svolgano in completa sicurezza e con grande serenità. Inoltre, per gruppi ridotti di persone con prenotazione anticipata e obbligatoria, fissando orari e comunicando il numero esatto delle persone, sarà possibile anche visitare le cantine. Sebbene non sarà possibile effettuare le degustazioni per motivi di sicurezza, sarà certamente un modo per far sentire la nostra vicinanza a tutti gli enoturisti.
In provincia di Modena le aziende del Movimento Turismo del Vino Emilia Romagna che aderiscono a #CantineAperteInsieme sono:

  • Cantina Della Volta
  • Cantina Paltrinieri
  • San Paolo
  • Giacobazzi Vini
  • Tenuta Vandelli
  • Terraquilia

Link

Movimento del Turismo del Vino Emilia-Romagna