Seguici su

Buoni risultati di vendite per Zampone e Cotechino Modena IGP

Le festività di fine 2016 hanno portato in alto le vendite, in particolare nel canale GDO

Un fine anno caratterizzato da scelte alimentari nel segno della tradizione, come nel caso del Cotechino Modena IGP e dello Zampone Modena IGP. Le vendite nel 2016 infatti hanno segnato un incremento del +1,5%, rispetto allo stesso periodo del 2015, per un totale di 3,2 milioni di kg. Il Consorzio ha espresso soddisfazione: "quest'anno abbiamo avuto finalmente un po' di respiro. Dopo una lunga crisi dei consumi che non ha risparmiato neanche noi, finalmente registriamo delle vendite positive. Per quanto riguarda i canali di vendita sicuramente ha funzionato molto bene la Grande Distribuzione. Il dettaglio ha i numeri costanti in questi anni, mentre la regalistica è in calo" ha affermato Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena. Forte anche di questi risultati positivi, il Consorzio si sta adoperando per offrire al consumatore sempre il meglio, lavorando sul Disciplinare di produzione affinché questi prodotti siano realizzati sempre al massimo della qualità. Qualità che sarà evidenziata anche con nuovi claim sulle confezioni, che evidenzino i plus del prodotto e contribuiscano a far conoscere le rinnovate caratteristiche per incontrare proprio le moderne esigenze del consumatore.