Seguici su

ATER presenta Mundus 2017

Dal 7 luglio al 15 agosto 2017 la 22esima edizione del festival che toccherà la provincia di Modena con tre concerti a Carpi

Sedici concerti, sessantatrè musicisti provenienti da cinque diversi Paesi del mondo, cinque comuni coinvolti tra Reggio Emilia e provincia, e la provincia di Modena. Questi i numeri della 22esima edizione della rassegna musicale Mundus organizzata da ATER - Associazione Teatrale Emilia Romagna in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e tutti i Comuni partecipanti, che si svolgerà dal 7 luglio al 15 agosto. Un viaggio musicale tra sonorità jazz, rock, etniche, folk, soul e popolari, con artisti notissimi della scena italiana e internazionale che si esibiranno in splendide location.

Lunedì 31 luglio il primo dei tre concerti in programma a Carpi: in piazzale Re Astolfo arriva uno dei miti della musica partenopea, James Senese, che con la formazione James Senese Napoli Centrale live porta tutta la sua carica travolgente con "O' Sanghe".

Si torna a Carpi, questa volta nella cornice del Chiostro di San Rocco sempre a ingresso libero, giovedì 3 agosto per "Silent Light" con Dominic Miller – noto collaboratore di Sting - alla chitarra, Miles Bould alle percussioni e Nicolas Fiszman al basso. Terza serata a Carpi, di nuovo in Piazzale Re Astolfo, sabato 5 agosto con Simona Molinari in "Loving Ella"; con lei Fabio Colella alla batteria, Fabrizio Pierleoni al contrabbasso, Gian Piero Lo Piccolo al sax clarinetto, Claudio Filippini al pianoforte, special guest Mauro Ottolini al trombone.

Link

Festival Mundus