Seguici su

"Accademia dei motori": un polo di ricerca sull'automotive

Sorgerà a Modena su progetto di Unimore e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

“International academy for advanced technologies in high-performance vehicles and engines” è il nome del nuovo centro di ricerca dedicato alla tecnologia automobilistica progettato dall’Università di Modena e Reggio Emilia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. L’Accademia internazionale che nascerà a Modena, avrà come modello il “National Automotive Innovation Centre” di Warwick in Inghilterra, e come obiettivo la ricerca avanzata sui motori ad alte prestazioni e lo sviluppo di tecniche innovative e prototipi per l’industria automobilistica. Sarà istituita inoltre un’Alta Scuola d’Ingegneria con Collegio d’eccellenza e ufficio per la didattica e l’internazionalizzazione nel settore automotive. Tra le altre cose, è previsto anche un ufficio che si occuperà della valorizzazione delle proprietà intellettuale e dell’inserimento nel mondo del lavoro degli studenti. La Fondazione Cassa di Risparmio di Modena contribuirà al progetto con 869mila euro nel triennio 2016-2018, che saranno destinati anche al finanziamento di sei posti di ricercatore in ingegneria industriale e informatica.