Seguici su

Eccellenze Agroalimentari della provincia

Il territorio della provincia di Modena è caratterizzato da numerose produzioni agroalimentari con il riconoscimento della D.O.(Denominazione di Origine).

La produzione agroalimentare della provincia di Modena è caratterizzata da numerose Denominazioni di Origine che riguardano le filiere della zootecnia, della vitivinicoltura e della frutticoltura. Al fine di tutelare, valorizzare e divulgare queste produzioni le imprese hanno costituito dei Consorzi.

Con il Marchio registrato “Tradizione e sapori di Modena la Camera di Commercio intende salvaguardare e tutelare le produzioni gastronomiche tipiche ancora prive del riconoscimento della Denominazione di Origine.
Tra questi prodotti figurano:

  • la "Patata di Montese"
  • i "Tortellini di Modena"
  • la "Crescentina (tigella) di Modena"
  • il "Nocino di Modena"
  • il "Sassolino di Modena"
  • gli "Amaretti di Modena"
  • il "Mirtillo nero dell'Appennino modenese"
  • il "Tartufo Valli Dolo e Dragone"
  • il "Marrone di Zocca"
  • il "Marrone del Frignano"
  • il “Miele di Castagno, Millefiori dell’Appennino e della Pianura Modenese"
  • il “Croccante artigianale del Frignano”
  • il “Salame di San Felice”
  • la "Sfogliata di Finale Emilia (Torta degli Ebrei)"
  • lo "Gnocco fritto di Modena"
  • la "Caciotta dell'Appennino Modenese"
  • il "Caprino dell'Appennino Modenese"
  • il "Belsone (Belsòn) di Nonantola"
  • la "Mela Campanina di Modena"
  • il "Borlengo di Guiglia"
  • gli "Antichi cereali dell'Appennino modenese"
  • la "Coppa di testa di Modena"
  • il "Maccherone al pettine delle valli mirandolesi"
 

La filiera vitivinicola è caratterizzata dalle seguenti produzioni:

  • Vini D.O.P.: Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Salamino di Santa Croce, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro, Modena o di Modena, Reno, Colli Bolognesi.
  • Vini I.G.P.: Emilia o dell'Emilia, Bianco di Castelfranco Emilia.
  • Aceti e condimenti: Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. , Aceto Balsamico di Modena I.G.P.
 

La filiera zootecnica include le produzioni casearie (Formaggio Parmigiano-Reggiano D.O.P.), gli animali vivi (Gran Suino Padano D.O.P.) e le carni suine fresche, trasformate, stagionate (Gran Suino Padano D.O.P.; Prosciutto di Modena D.O.P., Salamini italiani alla cacciatora D.O.P., Cotechino di Modena I.G.P., Zampone di Modena I.G.P., Mortadella di Bologna I.G.P.).

La filiera frutticola comprende la Pera dell’Emilia-Romagna I.G.P. , la Ciliegia di Vignola I.G.P. e la Confettura di Amarene Brusche di Modena I.G.P..

Link