Seguici su

Scioglimenti e liquidazioni di imprese in forte aumento nel 2016

Le imprese che hanno aperto una procedura di scioglimento e liquidazione volontaria in provincia di Modena sono state 1.381, un quinto in più del 2015

Sono 685 le imprese entrate in scioglimento e liquidazione volontaria nella provincia di Modena nel quarto trimestre 2016, e risultano in aumento del 22,3% rispetto allo stesso periodo del 2015, mentre il corrispondente dato nazionale cresce del 6,3%, arrivando a 34.701 imprese.

Tendenza inversa per le imprese in fallimento, che risultano 47 da ottobre a dicembre 2016, con una diminuzione del 36,5% rispetto al 2015.

Più nel dettaglio, a Modena le imprese entrate in liquidazione volontaria nell'intero anno 2016 sono state 1.381 con un incremento del 19,9% rispetto al 2015. Considerando i diversi settori economici, il più colpito è quello dei servizi alle imprese con il 32,6% del totale, seguito dal commercio 17,7% e dal manifatturiero (16,2%). Il confronto con l'anno precedente vede al primo posto il credito e assicurazioni con +155,6% di imprese in liquidazione, seguono i trasporti (+66,7%) e i servizi alle imprese (+62,5%). Unici settori in calo l'agricoltura (-36,0%), il turismo (-10,7%) e il commercio (-3,9%).

Allegati

Tabelle dati