Seguici su

Osservatorio sul credito anno 2013

Sono stati elaborati da Unioncamere Regionale i dati sull'Osservatorio sul Credito relativi all'anno 2013

In provincia di Modena la maggioranza delle imprese rileva una stabilità di fatturato (53,5% nel secondo semestre).

La destinazione principale delle risorse finanziarie dell'impresa è per le spese correnti (85% delle imprese) e il principale strumento finanziario utilizzato per reperire risorse è l'anticipo su fatture (46%).

Tuttavia la maggior parte delle imprese modenesi ritiene inadeguato l'accesso al credito sia come quantità disponibile (50,5%), sia come tipologia di strumenti finanziari offerti (51,5%), sia come tempi di accettazione delle domande (52,5%).

Nonostante ciò ben il 95,1% delle imprese dichiara di rispettare i termini e le condizioni di pagamento.

Infine il ricorso a Confidi è leggermente più basso in provincia di Modena(25,7%) rispetto al totale Emilia Romagna (26,3%).

L'elaborazione completa sarà disponibile sul prossimo numero di Modena Economica.