Seguici su

Impieghi in aumento in provincia di Modena nel 2016

I dati della Banca d'Italia indicano una ripresa dei finanziamenti alle imprese

Dai dati forniti dalla Banca d'Italia si registrano in provincia di Modena, al 31 dicembre 2016, depositi bancari pari a 19.088 milioni di euro con un incremento rispetto all'anno precedente del +3,1%. Anche per gli impieghi si riscontra un trend in crescita del +3,5% a fine anno rispetto a dicembre 2015, con un valore complessivo di 25.533 milioni di euro.

In provincia di Modena, come nel resto d'Italia, continua la riduzione degli sportelli bancari che nell'arco di un anno passano da 429 a 408 con un calo del -4,9%; il numero di sportelli ogni 100.000 abitanti si attesta per la provincia modenese a quota 58 al 31 dicembre 2016.

L'anno 2016 ha segnato per le Imprese Produttrici modenesi un'inversione di tendenza per quanto riguarda gli impieghi. E' doveroso tuttavia fare una precisazione in merito alla distinzione fra Imprese Produttrici e Famiglie Produttrici, infatti mentre per le prime al momento dell'erogazione del finanziamento il patrimonio considerato è interamente associato e circoscritto all'impresa, per le seconde non è ben definita la ripartizione del patrimonio tra impresa e famiglia.

Il finanziamento alle Imprese Produttrici è di un ordine di grandezza maggiore rispetto a quello delle Famiglie Produttrici, mentre quello delle Famiglie Consumatrici si attesta ad un terzo rispetto al valore delle Imprese Produttrici.

E' interessante notare che per l'anno 2016 si è registrata un'inversione di tendenza nel territorio modenese degli impieghi per le Imprese Produttrici, queste ultime hanno infatti ottenuto un aumento dei finanziamenti del +2,9% rispetto all'anno 2015.

Per le Famiglie Consumatrici permane un trend negativo iniziato nel 2012, anno in cui le Famiglie Consumatrici si sono viste ridurre gli impieghi dello 0,3%; più incisiva invece la restrizione per le Famiglie Produttrici, che dal calo del 2012 (-5,3%) conservano un andamento negativo fino all'anno scorso (2016) con una contrazione dei finanziamenti del -3,9%.

Allegati

Grafici