Seguici su

In flessione il trend espansivo delle esportazioni modenesi

Nel terzo trimestre 2011 si registra un aumento del +6,9% rispetto allo stesso periodo del 2010

Nel terzo trimestre 2011 si registra un aumento del +6,9% rispetto allo stesso periodo del 2010

Nel terzo trimestre dell'anno in corso rallenta ulteriormente la dinamica tendenziale delle vendite sui mercati esteri di prodotti realizzati in provincia di Modena. Tra luglio e settembre, infatti, si è annotato un +6,9% a livello tendenziale, mentre il trimestre precedente si era registrato un +8,6%. Tale diminuzione della crescita è comunque meno rilevante rispetto ai dati regionali e nazionali. Nei primi nove mesi dell'anno la variazione tendenziale delle vendite estere di Modena si attesta sul +10%.

I settori produttivi che, nei primi nove mesi dell'anno, hanno registrato le performance più rilevanti, seppure in progressiva decelerazione, sono quelli relativi all'industria meccanica, come i "macchinari ed apparecchi” che tra gennaio e settembre registrano una variazione tendenziale positiva del +22,7%, seguiti dai "mezzi di trasporto” (+15,4%). Positivo anche l'andamento dell'industria alimentare che, nello stesso periodo, vede un incremento dell'11%, seguita dal tessile abbigliamento con un +9,7%. Tra i settori principali, nei primi nove mesi dell'anno, crescita appena positiva per la divisione comprendente la ceramica (+0,7%), che ha registrato variazioni tendenziali negative nel secondo e ancor più nel terzo trimestre dell'anno in corso.

Import-Export - III trimestre 2011