Seguici su

Le assunzioni di lavoratori dipendenti nel secondo trimestre 2016

Diffusi i dati provinciali dell'indagine previsionale sull'occupazione Excelsior

Unioncamere ha diffuso i dati sui programmi occupazionali delle imprese rilevati nell'ambito dell'indagine Excelsior, svolta a cadenza trimestrale su un campione di imprese, in accordo con il Ministero del Lavoro. In provincia di Modena le assunzioni di lavoratori dipendenti che le imprese prevedono di effettuare nel corso del 2° trimestre 2016 saranno circa 2.840 unità, pari al 76% di tutte le opportunità di lavoro previste nella provincia; nella regione Emilia-Romagna saranno circa 25.800 e complessivamente in Italia circa 269.000.

In provincia di Modena i nuovi ingressi si concentreranno per il 55% nel settore dei servizi e per il 58% nelle imprese con 50 o più dipendenti; in 17 casi su 100 le imprese prevedono di avere difficoltà a trovare i profili desiderati, una quota ben superiore alla media nazionale del 12,4%, seppur in calo rispetto al trimestre precedente.

Nel 39% dei casi saranno assunzioni stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nel 61% dei casi saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita).

ll 23% dei posti coperti sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici (ossia profili high skill), quota superiore alla media nazionale (15%). Per una quota pari al 31% le assunzioni interesseranno giovani con meno di 30 anni (la media italiana è del 28,8%). Per il 59% si tratterà di assunzioni per cui è richiesta una esperienza specifica, quota che risulta in aumento rispetto al trimestre precedente.

Allegati

Rapporto Excelsior - II trimestre 2016

Link

Progetto Excelsior