Seguici su

Movimprese: positivo il saldo del secondo trimestre 2012

Il confronto con giugno 2011 mostra tuttavia una lieve flessione

Nel secondo trimestre 2012 è in aumento il saldo delle imprese registrate alla Camera di Commercio di Modena. Infatti il numero delle imprese registrate passa da 75.001 a 75.361, con un saldo positivo tra iscritte e cessate non d'ufficio pari a 392.
Di conseguenza anche il tasso di sviluppo del secondo trimestre ritorna positivo, passando da -0,59% nel primo trimestre a +0,52 a giugno 2012.
Anche a livello nazionale e regionale si registra lo stesso andamento, con tassi di sviluppo pari rispettivamente a +0,52% e a +0,55%.
Tuttavia la buona performance del secondo trimestre non è sufficiente a rendere positivo l'andamento dell'intero primo semestre 2012, che rimane comunque negativo con un saldo tra iscritte e cessate non d'ufficio pari a -56 e un tasso di sviluppo del -0,07%.
Nell'analisi trimestrale, anche le imprese attive sono in aumento rispetto al primo trimestre 2012, passando da 67.744 a 68.043, con un incremento dello 0,44%.
Tuttavia il confronto annuale con giugno 2011 appare in leggera flessione, con una diminuzione delle imprese attive pari al -0,3%.
In particolare i settori più colpiti risultano le costruzioni (-1,8%), il manifatturiero (--1,2%) e le attività di intrattenimento e divertimento (-1,0%). Segnali positivi invece derivano dai servizi di informazione e comunicazione (+3,5%), servizi di supporto alle imprese (3,0%) e sanità e assistenza sociale (2,9%).
Più nel dettaglio, nel manifatturiero mostrano un andamento positivo la riparazione e manutenzione (+6,9%), fabbricazione dei mezzi di trasporto (+5,2%) e fabbricazione di carta e prodotti di carta (+3,1%), mentre segnano il passo la stampa e attività collaterali (-5,3%), la lavorazione dei minerali non metalliferi (-5,0%) e l'industria del legno.
Infine uno sguardo alle forme giuridiche: sono sempre in aumento le "altre forme giuridiche" (+4,1%) e le società di capitale (+0,9%) a scapito delle società di persone (-1,4%) e delle ditte individuali (-0,5%) che mostrano cali già da parecchi trimestri.

Movimprese: positivo il saldo del secondo trimestre 2012 - Tabelle