Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Statistica, Studi e Pubblicazioni / Congiuntura / news / Edilizia: in chiaroscuro il quarto trimestre del 2017

Azioni sul documento

Edilizia: in chiaroscuro il quarto trimestre del 2017

pubblicato il 28/03/2018 10:15, ultima modifica 30/04/2018 16:34
archiviato sotto:
L'indagine trimestrale di Unioncamere Emilia-Romagna indica una flessione del volume d'affari per le imprese modenesi

Dopo diversi trimestri positivi, pare rallentare l'andamento delle costruzioni in provincia di Modena nel quarto trimestre del 2017: l'indagine congiunturale di Unioncamere Emilia-Romagna effettuata trimestralmente su un campione di imprese edili della regione, trasmette infatti segnali contrastanti sulla produzione e il volume di affari.

Nel quarto trimestre del 2017 a Modena sono in diminuzione le imprese che dichiarano un incremento di produzione rispetto al trimestre precedente, passando dal 35% al 25%; il 75% delle imprese indica stabilità, mentre nessuna impresa mostra diminuzione. A livello regionale si registra un lieve miglioramento con il 17% che aumenta la produzione, il 75% rimane stabile e l'8% è in discesa.

Il confronto tendenziale è invece migliore: il 39% delle imprese edili modenesi presenta un aumento di produzione, il 51% è stabile e solamente il 10% dichiara un calo. A livello regionale il dato è un po' peggiore, con il 24% delle imprese che confermano un incremento, il 64% stabilità e il 12% diminuzione.

Il confronto congiunturale del volume di affari risulta più positivo di quello della produzione, infatti il 45% delle imprese provinciali dichiara un miglioramento, il 38% stabilità, ma sale al 17% chi registra una diminuzione di fatturato. Dal lato regionale salgono al 32% le imprese emiliane che fatturano di più del trimestre precedente e il 16% mostrano un calo.

Il confronto tendenziale tuttavia non è così favorevole, la quota di imprese che dichiara un incremento scende dal 54% rilevato nel terzo trimestre al 35% attuale, il 43% rimane stabile, mentre il 22% è in calo, ne risulta una diminuzione del volume di affari pari al -1,2%. Le quote di imprese a livello regionale sono simili a quelle modenesi, tuttavia l'andamento del fatturato rimane positivo (+0,7%).

Infine le previsioni per il trimestre successivo sono più prudenti: solamente il 10% delle imprese modenesi prevede un incremento di volume d'affari, la maggioranza si dichiara stabile (83%) e il 7% in diminuzione. L'Emilia Romagna è più ottimista, salgono al 19% le imprese che presumono di migliorare il fatturato.

Riguardo il numero di imprese, non si ferma nel 2017 la diminuzione di imprese edili, che continua una discesa pari al -1,5%, cioè 165 imprese in meno del quarto trimestre 2016. Il calo maggiore si è verificato per l'ingegneria civile (-8,2%), seguito dalla costruzione di edifici (-4,0%), mentre i "lavori di costruzione specializzati" resistono maggiormente (-0,5%).

Ulteriori approfondimenti
Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« novembre 2018 »
novembre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Modena Economica

n. 5 settembre - ottobre 2018

Info - Contatti

n. 5 Settembre / Ottobre 2018

Punto Impresa Digitale

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

fattura elettronica verso PA, imprese e privati

    Amministrazione Trasparente

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: