Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Orientamento al lavoro / Contributi per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro a.s. 2017-2018 - Seconda edizione

Azioni sul documento

Contributi per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro a.s. 2017-2018 - Seconda edizione

pubblicato il 10/10/2017 12:55, ultima modifica 27/04/2018 12:03

La Camera di commercio di Modena ha approvato la seconda edizione del bando che stabilisce contributi a fondo perduto a favore di imprese di qualunque dimensione e di altri soggetti diversi dalle imprese, disposti ad ospitare in alternanza scuola-lavoro studenti della scuola secondaria di secondo grado o dei centri di formazione professionale (CFP). Il contributo è finalizzato a coprire, in parte, gli oneri sostenuti delle imprese ospitanti nel percorso di affiancamento degli studenti durante lo stage in azienda.

L'agevolazione sarà così modulata:

  • € 600,00 per la realizzazione da 1 a 5 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • € 1.000,00 per la realizzazione da 6 o più percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • € 200,00 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i certificato/i ai sensi della Legge n. 104/92.

Le risorse stanziate ammontano complessivamente a 175.000,00 Euro.

Sono finanziabili gli stages in alternanza programmati a partire dall'1/9/2017 e fino al 15/6/2018.

Destinatari

Le imprese di qualunque dimensione, le Associazioni di categoria, gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, gli ordini professionali, i liberi professionisti.

Le imprese ed i soggetti diversi dalle imprese devono avere sede nella provincia di Modena ed essere iscritti al Registro nazionale alternanza scuola-lavoro.

Modalità operativa per la presentazione della domanda

Le domande di contributo possono essere inviate a partire dalle ore 8,00 di giovedì 1^ marzo 2018 fino alle ore 20,00 di venerdì 30 marzo 2018, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa/soggetto ospitante diverso dalle imprese o di un soggetto delegato. In quest'ultimo caso dovrà essere allegata specifica procura, utilizzando il modulo pubblicato tra gli allegati.

Si consiglia di leggere attentamente la "Guida alla compilazione della domanda telematica", in cui sono contenute le istruzioni tecniche per la gestione degli allegati.

L'invio telematico dovrà avvenire mediante Telemaco - Altri adempimenti camerali - Contributi alle imprese.

Si ricorda che l'iscrizione a Telemaco sarà operativa dopo 48 ore dalla registrazione. Per l'acquisizione della firma digitale, contattare l'ufficio competente per fissare un appuntamento (tel. 059/208230) oppure, senza appuntamento, dal lun. al ven. dalle ore 11,30 alle 12,30 presso la Camera di Commercio di Modena, ingresso di via Ganaceto n. 140.

La domanda dovrà essere composta, a pena di esclusione, da:

  • il modello base della pratica telematica;
  • il modulo di domanda, pubblicato tra gli allegati, regolarmente compilato;
  • eventuale procura, redatta secondo il modello pubblicato sul sito e accompagnata da copia del documento d'identità del soggetto delegante, nel caso di delega alla firma.

L'ammissione al contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili previa verifica di ammissibilità ai sensi di quanto previsto dal presente bando.
L'ordine di precedenza nella graduatoria è determinato dall'ordine cronologico di ricezione della pratica telematica da parte della Camera di Commercio di Modena, attestato dalla data e numero di protocollo assegnato dal sistema.

Gli esiti del procedimento istruttorio saranno comunicati ai soggetti beneficiari - tramite PEC - entro 30 giorni dall'approvazione della graduatoria con determinazione dirigenziale.

Rendicontazione

I soggetti beneficiari dovranno inviare la rendicontazione, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa/soggetto ospitante diverso dalle imprese o di un soggetto delegato, entro e non oltre 30 giorni dalla conclusione del percorso formativo (nel caso di realizzazione di più percorsi, come indicato sul modulo di domanda, il termine decorre dalla conclusione dell'ultimo percorso) o entro 30 gg dalla notifica di concessione nel caso di percorsi già conclusi.

In fase di rendicontazione andrà presentata la documentazione attestante il numero di percorsi indicati sul modulo di domanda.

La rendicontazione dovrà essere composta da un nuovo modello base, a cui andranno allegati:

  • a) copia della/e convenzione/i stipulata/e tra l'Istituto scolastico/Centro di formazione professionale (CFP) e il soggetto ospitante;
  • b) copia del progetto/i formativo/i individuale/i;
  • c) copia del/i registro/i delle presenze;
  • d) dichiarazione ritenuta d'acconto 4% di cui all'art. 28 del D.P.R. n. 600/1973. 

Contatti

Sportello Genesi - tel. 059/208816, e-mail

Normativa

Delibera della Giunta camerale n. 24 del 15/2/2018 di approvazione del Bando "Contributi per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro a.s. 2017-2018" - Seconda edizione

Allegati

Link

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: