Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Incentivi Pubblici / GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano: "Investimenti per la qualificazione dei sistemi manifatturieri di qualità"

Azioni sul documento

GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano: "Investimenti per la qualificazione dei sistemi manifatturieri di qualità"

pubblicato il 19/12/2017 15:33, ultima modifica 19/12/2017 15:33
Domande entro il 26/01/2018

Il bando persegue l'obiettivo generale di sostenere gli investimenti delle imprese artigiane dell'Appennino Modenese e Reggiano per introdurre innovazioni tecnologiche ed organizzative utili ad incrementare la produttività e l'occupazione qualificata.

Sono ammissibili gli investimenti che perseguono almeno uno dei seguenti obiettivi specifici:

  • innovazione di prodotto, intesa come introduzione di un bene o servizio, nuovo o considerevolmente migliorato, per ciò che riguarda le sue caratteristiche e gli usi per cui è concepito, compresi miglioramenti sostanziali nelle caratteristiche tecniche, nei componenti e materiali, nel software incorporato, nelle modalità d'uso o in altre caratteristiche funzionali;
  • innovazione di processo, intesa come implementazione di un metodo di produzione o distribuzione, nuovo o considerevolmente migliorato, incluse variazioni rilevanti nelle tecniche, nella tecnologia, nelle attrezzature e/o nel software;
  • miglioramento della situazione aziendale in termini di impatto ambientale, inteso come investimenti finalizzati all'efficientamento energetico, riciclaggio e gestione rifiuti.

Spese ammissibili

  1. investimenti finalizzati all'innovazione di prodotto: acquisto di macchine, impianti, attrezzature, HW e SW specifici, di marchi e/o brevetti;
  2. investimenti finalizzati all'innovazione di processo: interventi edilizi strettamente funzionali all'installazione di macchine, impianti e attrezzature di cui al punto precedente;
  3. investimenti finalizzati all'miglioramento della situazione aziendale in termini di impatto ambientale:
    - acquisto di macchine, impianti, attrezzature, HW e SW specifici per incrementare l'efficienza energetica del processo produttivo e/o per il riciclaggio e riutilizzo dei rifiuti, aggiuntivi a quelli previsti per legge;
    - interventi edilizi strettamente funzionali all'installazione di macchine, impianti, e attrezzature di cui al punto precedente;
    - spese inerenti l'ottenimento di certificazioni ambientali, quali ISO/EMAS;
    - opere, attrezzature ed impianti finalizzati al contenimento dei consumi energetici nei cicli di lavorazione e/o erogazione dei servizi, compresi l'isolamento termico degli edifici e la razionalizzazione e/o sostituzione dei sistemi di riscaldamento e condizionamento e solo se determinano un risparmio energetico pari o maggiore al 20% rispetto alla situazione di partenza.

Per tutte le tipologie di intervento: spese tecniche e di progettazione nella misura massima del 10% delle voci precedenti.

Ammontare del contributo

L'agevolazione consiste in un contributo pari al 50% della spesa ammissibile in regime de minimis. Il piano di investimenti dovrà prevedere un importo minimo di spesa ammissibile pari a 10.000 € ed un importo massimo pari a 30.000 €.

Destinatari

Imprese individuali e società (di persone, di capitale, cooperative), con caratteristiche di piccole o micro imprese, artigianali ed in possesso dei codici di cui alla Classificazione delle attività economiche ATECO 2007 elencate in Allegato 1 del bando.

Aree di intervento

L'azione A.1.3 è applicabile solamente nelle seguenti aree:

Provincia di Reggio Emilia
Comuni ammessi: Baiso, Canossa, Carpineti, Casina, Castelnovo Ne' Monti, Toano, Ventasso, Vetto, Viano, Villa Minozzo.

Provincia di Modena
Comuni ammessi: Fanano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Marano sul Panaro, Montecreto, Montefiorino, Montese, Palagano, Pavullo nel Frignano, Pievepelago, Polinago, Prignano sulla Secchia, Riolunato, Serramazzoni, Sestola, Zocca.

Gli investimenti dovranno essere effettuati nelle sedi aziendali ricadenti nelle precedenti aree.

Link

Bando GAL A.1.3 investimenti per la qualificazione dei sistemi manifatturieri di qualità

Contatti

G.A.L. Antico Frignano e Appennino Reggiano
Viale Martiri della Libertà, 34 - 41121 Modena
email:
tel. 059 209261

Ulteriori approfondimenti
Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« giugno 2018 »
giugno
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Prossimi eventi
26/06/2018 Google Digital Training Camera di Commercio di Modena
27/06/2018 Esame di idoneità per agenti d'affari in mediazione Camera di Commercio di Modena
04/07/2018 Prova d'esame conducenti Camera di Commercio di Modena
Prossimi eventi…
Modena Economica

N. 2 marzo - aprile 2018

Info - Contatti

n. 2 Marzo / Aprile 2018

Punto Impresa Digitale

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

fattura elettronica verso PA, imprese e privati

    Amministrazione Trasparente

Area Amministratori

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: