Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Contributi Camerali / Bando Cooperazione 4.0

Azioni sul documento

Bando Cooperazione 4.0

pubblicato il 30/11/2017 16:45, ultima modifica 20/12/2019 09:25
Presentazione domande dal 1 ottobre al 15 novembre 2019

Il bando, approvato con delibera della Giunta camerale n. 147 del 18/09/2019, si rivolge alle società cooperative di qualunque tipologia aventi sede legale nella provincia di Modena al fine di favorire l'adozione e lo sviluppo di tecnologie digitali in ambito cooperativo e di creare le competenze necessarie ad avvicinare sempre più le cooperative ai percorsi di trasformazione digitale che introducano innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali.

Interventi ammessi

  • a) Soluzioni informatiche per la digitalizzazione e introduzione di nuovi applicativi gestionali;
  • b) introduzione di sistemi di controllo di gestione e implementazione di modelli organizzativi adeguati;
  • c) misure di innovazione digitale I4.0 previste negli allegati allegati A e B della legge 11 dicembre 2016, n. 232 e s.m.i., inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi;
  • d) servizi di consulenza e/o formazione destinate a dipendenti e soci della cooperativa focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali di cui ai punti a), b) e c);
  • e) servizi di consulenza relativi all'assessment iniziale dei processi produttivi/organizzativi dell'azienda in chiave Impresa 4.0.

Le spese dovranno essere sostenute in un arco temporale che decorre dal 1 aprile 2019 fino al 30/4/2020 (termine ultimo per la rendicontazione).

Destinatari

Potranno beneficiare dei contributi le società cooperative e i consorzi di cooperative di qualunque tipologia aventi sede legale nella provincia di Modena.

Contributo camerale

Il contributo è fissato nella misura del 50% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di 5.000,00 € per ciascuna società cooperativa. Non sono previsti costi minimi.

Vi è la possibilità di rendicontare spese che riguardino più tipologie di interventi.

Modalità operativa

La trasmissione delle domande di contributo dovrà essere effettuata tra le ore 10.00 di martedì 1 ottobre 2019 fino alle ore 20.00 di venerdì 15 novembre 2019.

Le domande di contributo, sulla base della modulistica predisposta, dovranno essere inviate esclusivamente per modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa.

L'invio telematico dovrà avvenire mediante la piattaforma Telemaco, con un dispositivo di firma digitale.

Si consiglia di leggere attentamente la "Guida alla compilazione della domanda telematica", in cui sono contenute le istruzioni tecniche per la gestione degli allegati.

Attenzione

Per chi non avesse mai utilizzato l'applicativo Telemaco, si ricorda che è necessaria la registrazione, che sarà operativa entro massimo 48 ore.

In fase di registrazione occorre scegliere l'opzione Telemaco - Consultazione + Invio Pratiche.
Una volta ottenute le credenziali (user e password), occorre accedere al portale Registroimprese.it - Altri adempimenti camerali - Contributi alle imprese.

In caso di primo accesso al servizio, prima di accedere al servizio CERC, si dovrà cliccare su "Procedi" presente nella sezione "Completamento/Modifica registrazione", compilare il campo del Codice Fiscale Impresa (campo con i due asterischi rossi) e poi cliccare su "Salva"; a questo punto è possibile tornare alla pagina precedente e cliccare la voce "Contributi alle Imprese" per accedere al servizio.

Per l'acquisizione della firma digitale, contattare l'ufficio competente per fissare un appuntamento (tel. 059/208230) oppure, senza appuntamento, dal lun. al ven. dalle ore 11,30 alle 12,30 presso la Camera di Commercio di Modena, ingresso di via Ganaceto n. 140.

La domanda dovrà essere composta da:

  • il modello base della pratica telematica;
  • il modulo di domanda pubblicato tra gli allegati;
  • i preventivi di spesa e/o le fatture già emesse;
  • la dichiarazione de minimis.

Sarà possibile precompilare la domanda a partire da lunedì 26 novembre ore 8,00.

Rendicontazione

I beneficiari del contributo dovranno presentare la rendicontazione delle spese sostenute entro il 30 aprile 2020. La rendicontazione, composta dalle fatture quietanzate e dalla dichiarazione ex art. 28 D.P.R. 600/73, dovrà essere inviata esclusivamente in modalità telematica con firma digitale del legale rappresentante dell'impresa.

Nel caso in cui la rendicontazione sia ritenuta irregolare o incompleta, l'ufficio competente ne darà comunicazione all'interessato, assegnando un ulteriore termine di 10 giorni per provvedere alla regolarizzazione o all'integrazione.

La rendicontazione dovrà essere composta da:

  • il modello base della pratica telematica;
  • la dich. ritenuta 4%
  • le fatture opportunamente quietanzate.

Normativa

Deliberazione della Giunta camerale n. 147 del 18/9/2019.

Allegati

Link

Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« gennaio 2020 »
gennaio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Modena Economica

N. 6 novembre - dicembre 2019

Info - Contatti

n. 6 Novembre / Dicembre 2019
Punto Impresa Digitale

Punto Impresa Digitale

PID Modena

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

fattura elettronica verso PA, imprese e privati

    Amministrazione Trasparente

Area riservata

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: