Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Statistica, Studi e Pubblicazioni / Demografia delle imprese / news / Modena ottava provincia in Italia per numero di imprese cinesi

Azioni sul documento

Modena ottava provincia in Italia per numero di imprese cinesi

pubblicato il 26/01/2017 15:20, ultima modifica 13/02/2017 14:57
archiviato sotto: ,
Il Capodanno cinese è alle porte e gli imprenditori cinesi salutano il 2017, "anno del Gallo Rosso" con il segno più

Le imprese guidate da stranieri sono sempre più in aumento, sia a Modena che in Italia. In particolare l'analisi delle ditte individuali, che sono la forma giuridica prevalente fra le imprese straniere, mostra 439.663 imprese attive al 30 settembre 2016, pari al 13,9% delle ditte individuali attive totali. Se si esaminano in particolare le persone di nazionalità cinese, risultano 49.485 imprese individuali in tutta Italia, pari all'11,3% degli imprenditori stranieri.

La classifica provinciale per numero di imprenditori cinesi attivi vede al primo posto Milano con 5.596, pari all'11,3% degli imprenditori cinesi in Italia, seguono le provincie specializzate nell'industria tessile come Prato e Firenze rispettivamente con 5.073 e 3.919 posizioni.

Anche la provincia di Modena è gradita all'imprenditoria cinese, infatti si trova all'ottavo posto della classifica con 1.070 imprese individuali attive cinesi. All'interno dell'Emilia Romagna Modena raggiunge così la prima posizione, con il 23% dei cinesi totali presenti in regione, seguita a ruota da Bologna con il 22% e Reggio Emilia (21%).

Tuttavia gli imprenditori cinesi non operano in tutti i settori produttivi, ma sono specializzati solamente in alcuni comparti: a Modena la maggioranza di essi gestisce imprese manifatturiere (59%), seguite da bar e ristoranti (18%) in crescita del 15,3% rispetto a settembre 2015 e dal commercio al dettaglio (13%) che risulta però più stabile (+2,5%). Sensibile aumento anche per i servizi alle persone (+15,7%) dove le attività prevalenti sono parrucchiere ed estetiste e raggiungono l'8% del totale.

Più nel dettaglio l'industria manifatturiera cinese è costituita soprattutto dalla confezione di articoli di vestiario (488 imprese), seguite dalla tessitura (64 imprese) e dalla fabbricazione di articoli in pelle, questo ultimo settore è in vistosa crescita rispetto a settembre 2015 (+18,2%) andando ad incrementare il comparto delle pelli, complementare al tessile abbigliamento, non molto sviluppato all'interno della provincia.

Infine esaminando il totale delle imprese straniere in provincia di Modena, emerge che i cinesi sono la nazionalità più rappresentata (18,4% del totale ditte individuali straniere) e sono in crescita del 5,5% rispetto al 2015, seguite dal Marocco (18,0% del totale), dalla Tunisia (8,8%) e dall'Albania (8,2%).

Allegati

Grafici

Ulteriori approfondimenti
Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« dicembre 2017 »
dicembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Modena Economica

N. 5 settembre - ottobre 2017

Info - Contatti

n. 5 Settembre / Ottobre 2017

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

Fatturazione Elettronica P.A.

    Amministrazione Trasparente

Area Amministratori

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: