Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Incentivi Pubblici / Insediamento dei giovani agricoltori

Azioni sul documento

Insediamento dei giovani agricoltori

pubblicato il 29/06/2017 09:10, ultima modifica 29/09/2017 16:06
Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020, mis. 6.1.01

La misura sostiene il primo insediamento dei giovani agricoltori attraverso l'erogazione di un premio da utilizzare integralmente per lo sviluppo della propria azienda.

Ai fini del bando, l'avvio del processo di insediamento è identificato nel momento di apertura della partita IVA.

Il processo di insediamento comprende ulteriori fasi, quali l'iscrizione alla CCIAA e l'iscrizione all'INPS, e si intende concluso a seguito della piena attuazione del Piano di Sviluppo Aziendale.

Iniziative ammissibili

La misura intende favorire l'insediamento di imprenditori agricoli giovani e professionalizzati ed il successivo sviluppo del progetto imprenditoriale.

Il Piano di Sviluppo Aziendale deve comprendere i seguenti punti:

  • la situazione aziendale di partenza;
  • il progetto imprenditoriale per lo sviluppo dell'azienda;
  • i particolari delle azioni, incluse quelle inerenti al miglioramento della sostenibilità ambientale e all'efficienza delle risorse occorrenti per lo sviluppo dell'azienda;
  • ogni altra azione ritenuta necessaria per lo sviluppo aziendale;
  • le previsioni economico-finanziarie idonee ad evidenziare la sostenibilità economica e finanziaria delle azioni previste.

Ammontare del contributo

La misura prevede la concessione di un premio unico in conto capitale di importo pari a 50.000 Euro per gli insediamenti in zona con vincoli naturali o altri vincoli specifici di cui all'allegato 3 del bando e 30.000 Euro nelle altre zone.

Destinatari

Giovani agricoltori maggiorenni, di età inferiore a 40 anni al momento di presentazione della domanda, che si insediano per la prima volta in agricoltura, assumendo la responsabilità civile e fiscale di un'azienda agricola per la prima volta e presentano domanda di premio di primo insediamento con allegato un Piano di Sviluppo relativo all'azienda agricola (PSA) oggetto d'insediamento.

Per essere beneficiari del contributo i soggetti richiedenti devono possedere i seguenti requisiti ed assumere i seguenti impegni:

  • essere maggiorenni, ma non avere ancora compiuto 41 anni;
  • essere in possesso di sufficienti conoscenze e competenze professionali, quali meglio precisate al punto 7) della Delibera 532 del 20/4/2017;
  • essere impiegati nell'azienda agricola in misura prevalente;
  • essere regolarmente iscritti all'INPS – gestione agricola, quale imprenditore agricolo;
  • impegnarsi a condurre l'azienda oggetto dell'insediamento per almeno sei anni, decorrenti dal momento dell'insediamento medesimo;
  • essere in possesso della cittadinanza di uno degli stati membri dell'UE.

Queste condizioni devono essere mantenute per almeno 6 anni dalla data dell'insediamento.

I giovani agricoltori possono chiedere di attivare la misura del primo insediamento in forma integrata con quella per l'ammodernamento dell'azienda agricola (mis. 4.1.02).

Modalità operativa

La domanda on line, compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG - Sistema Informativo Agricolo di AGREA, va presentata ai Servizi Territoriali Agricoltura Caccia e Pesca. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.

Le domande devono essere presentate entro il 30 novembre 2017.

Normativa

  • Programma di Sviluppo Rurale 2014 - 2020
  • D.G.R. n. 532 del 20 aprile (B.U.R. n. 126 del 08/05/2017)

Link

Programma di sviluppo rurale 2014-2020 - 6.1.01 "Insediamento dei giovani agricoltori" e 4.1.02 "Ammodernamento di aziende agricole dei giovani agricoltori"

Ulteriori approfondimenti
Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« ottobre 2017 »
ottobre
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Modena Economica

N. 4 luglio - agosto 2017

Info - Contatti

n. 4 Luglio / Agosto 2017

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

Fatturazione Elettronica P.A.

    Amministrazione Trasparente

Area Amministratori

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: