Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Incentivi Pubblici / Incentivi Inps per l'assunzione di giovani lavoratori

Azioni sul documento

Incentivi Inps per l'assunzione di giovani lavoratori

pubblicato il 26/11/2013 08:30, ultima modifica 27/11/2013 08:17
In attuazione dell'art. 1 del D.L. 76/2013 (Decreto Lavoro)

L'Inps corrisponde un incentivo per nuove assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori giovani.

L'incentivo è previsto per i datori di lavoro che assumono lavoratori di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, privi d'impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, ovvero privi di diploma di scuola media superiore o professionale. L'incentivo spetta per le assunzioni a tempo indeterminato, anche a tempo parziale e anche in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a termine, effettuate a decorrere dal 7 agosto 2013.

Ammontare del contributo:

L'incentivo è pari ad un terzo della retribuzione mensile lorda imponibile ai fini previdenziali; il valore mensile dell'incentivo non può comunque superare l'importo di seicentocinquanta euro per lavoratore. In caso di assunzione a tempo indeterminato l'incentivo spetta per 18 mesi; in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a termine l'incentivo spetta per 12 mesi. L'incentivo è autorizzato dall'Inps in base all'ordine cronologico di presentazione delle istanze (l'INPS comunica sul proprio sito l'avvenuto esaurimento delle risorse regione per regione).

Destinatari

I datori di lavoro

Modalità operativa

Il datore di lavoro inoltra all'Inps una domanda preliminare di ammissione all'incentivo.

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente avvalendosi del modulo di istanza on-line "76-2013" a disposizione all'interno dell'applicazione "DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente", sul sito internet Inps.

Il modulo sarà accessibile seguendo il percorso "servizi on line", "per tipologia di utente", "aziende, consulenti e professionisti", "servizi per le aziende e consulenti" (autenticazione con codice fiscale e pin), "dichiarazioni di responsabilità del contribuente".

Le modalità di invio della domanda sono contenute nella circolare n. 131 del 17 settembre 2013.

Normativa

  • Art. 1 del D.L. 28/06/2013 n. 76 (Decreto Lavoro) convertito nella Legge 09/08/2013 n. 99
  • Circolare Inps n. 131 del 17 settembre 2013

Allegati

Circolare n. 131 del 17 settembre 2013

Link

Inps

Ulteriori approfondimenti
Pagamenti on line

Pagamenti on line

Sistema di pagamento dei servizi camerali
« dicembre 2017 »
dicembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Modena Economica

N. 5 settembre - ottobre 2017

Info - Contatti

n. 5 Settembre / Ottobre 2017

Certificati e visure ora anche in lingua inglese

Fatturazione Elettronica P.A.

    Amministrazione Trasparente

Area Amministratori

 

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: