Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Imprenditoria Femminile / news / Imprese in rosa in aumento nel 2012

Azioni sul documento

Imprese in rosa in aumento nel 2012

pubblicato il 07/03/2013 00:00, ultima modifica 13/03/2014 14:38
A Modena un'azienda su cinque è guidata da donne

Al 31 dicembre 2012, in base ai dati del Registro Imprese, sono presenti in provincia di Modena 15.502 imprese femminili, che rappresentano una quota pari al 20,6% del totale imprese registrate, ovvero una azienda su cinque.

Rispetto alla stessa data dell'anno precedente si evidenzia un aumento di 142 posizioni e una variazione positiva dello 0,9%. Il risultato assume maggiore significato se confrontato con quello del totale della base imprenditoriale modenese, che ha di fatto mostrato nell'anno 2012 una flessione di 105 posizioni (-0,1%).

Imprenditoria femminile dunque in positiva controtendenza, che tenta di reagire alla crisi con la creazione di nuove imprese, viste anche come forma di autoimpiego per chi non riesce a trovare o non desidera una occupazione dipendente.

Per quanto riguarda le diverse forme giuridiche, si nota che l'imprenditoria femminile è particolarmente diffusa nell'ambito delle imprese individuali: in provincia sono 9.022 le aziende in rosa in questa categoria, e rappresentano il 24,3% del totale imprese individuali.
Nelle forme giuridiche più strutturate la loro presenza è tuttavia inferiore: le società di persone sono 3.288 e rappresentano il 20,2% del totale; quelle di capitali sono 2.895 e coprono il 14,5%.

A livello settoriale, le imprese guidate da donne sono concentrate prevalentemente nel "commercio" dove si contano 3.883 posizioni, che rappresentano il 24,3% del totale imprese registrate in provincia in quel comparto. Altri settori interessati dal fenomeno sono i "servizi alle imprese" (2.710 posizioni, 23,3%) e l' "agricoltura" (2.221 imprese, 24,2%).

Presso la Camera di commercio di Modena opera dal 2000 il Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile, costituito da esponenti del mondo economico e sociale della provincia. Il comitato svolge un'attività di impulso e assistenza nei confronti delle donne che intendono avviare attività imprenditoriali o che già le gestiscono, attraverso consulenza e iniziative formative o divulgative (a breve sarà diffuso sul sito camerale il calendario dei seminari 2013).
L'intento è di contribuire così alla diffusione di una "nuova cultura di impresa", concretamente basata sulla professionalità, che favorisca la creazione di nuove iniziative imprenditoriali gestite da donne del territorio.

 

____________________
Nota: ai fini della elaborazione dei dati statistici presentati, si intende impresa "femminile" un'impresa in cui la partecipazione di genere risulta complessivamente superiore al 50%, mediando le composizioni di quote di partecipazione e di cariche attribuite.

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: