Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Imprenditoria Femminile / Il Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile

Azioni sul documento

Il Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile

pubblicato il 17/10/2013 08:05, ultima modifica 15/11/2017 11:17

Il Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile di Modena, la cui costituzione è stabilita dal Protocollo di Intesa tra Ministero per lo Sviluppo Economico, Unione Italiana delle Camere di Commercio e Dipartimento Pari Opportunità, nasce nell'anno 2000.

E' composto da rappresentanti del Consiglio camerale, delle associazioni imprenditoriali modenesi, e organizzazioni sindacali, opera sul territorio provinciale ed è diventato un punto di riferimento e confronto per le donne che si accingono a realizzare nuove attività imprenditoriali o a rafforzare quelle esistenti.

I Comitati hanno il compito di:

  • operare, nell'ambito della programmazione delle attività camerali e d'intesa con le Camere, per lo sviluppo e la qualificazione della presenza delle donne nel mondo dell'imprenditoria secondo i principi del mainstreaming e dell'empowerment;
  • partecipare alle attività delle Camere coniugando lo sviluppo dell'imprenditoria locale in un'ottica di genere;
  • promuovere indagini conoscitive sulla realtà imprenditoriale locale, per individuare opportunità di accesso e di promozione delle donne nel mondo del lavoro e dell'imprenditoria in particolare;
  • promuovere iniziative per lo sviluppo dell'imprenditoria femminile, anche tramite specifiche attività di informazione, formazione imprenditoriale e professionale e servizi di assistenza manageriale mirata, anche utilizzando le tecnologie dell'informazione e della comunicazione;
  • attivare iniziative volte a facilitare l'accesso al credito;
  • curare la divulgazione nel territorio delle iniziative e delle attività di ricerca e studio sullo sviluppo locale promosse dalle Camere di commercio;
  • proporre iniziative, anche in collaborazione con soggetti terzi che svolgono attività di promozione e sostegno all'imprenditoria femminile;
  • costruire relazioni con il mondo dell'istruzione e della formazione, comprese scuole, Università e Istituti di ricerca per promuovere progetti innovativi che favoriscano le pari opportunità e in particolare valorizzino e qualifichino le imprese gestite da donne;
  • coinvolgere gli stakeholder locali, per far confluire nella programmazione camerale obiettivi inerenti la promozione delle pari opportunità e le politiche di genere.

Il Comitato per la Promozione dell'Imprenditoria femminile è rappresentato dal mondo economico sociale della provincia di Modena e in particolare da:

  • Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Modena
  • Lega Provinciale Cooperative e Mutue
  • Confcooperative
  • A.B.I. Associazione Bancaria Italiana
  • Confindustria Modena
  • APMI Modena
  • Lapam Federimpresa
  • C.N.A. Confederazione Nazionale Artigianato
  • Confesercenti
  • Ascom - Confcommercio
  • Federazione Coltivatori Diretti
  • Confagricoltura Modena
  • C.I.A. Confederazione Italiana Agricoltori
  • C.I.S.L.

Allegati

Link

Unioncamere Emilia-Romagna - Osservatorio imprenditoria femminile

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: