Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Contributi Camerali / news / Fondo Innovazione: a novembre la seconda apertura

Azioni sul documento

Fondo Innovazione: a novembre la seconda apertura

pubblicato il 16/10/2012 00:00, ultima modifica 06/02/2014 17:02
archiviato sotto: ,
Un'ulteriore opportunità per le imprese modenesi che nonostante la crisi e il terremoto decidono di investire in innovazione

Le imprese che intendono investire in progetti innovativi potranno presentare domanda per accedere ai contributi del Fondo innovazione 2012 da lunedì 5 novembre. Come preannunciato l'estate scorsa dagli enti promotori, Provincia, Camera di Commercio, Comune di Modena e principali Comuni del territorio, questa seconda apertura del bando sarà a partire dalle ore 10,00 di lunedì 5 novembre fino alle ore 12,00 di lunedì 19 novembre. Questa seconda call servirà ad assicurare continuità al sostegno agli investimenti innovativi attuati dalle imprese modenesi e in modo particolare da quelle terremotate che, a causa del sisma, non hanno potuto sfruttare pienamente l'apertura della prima call del giugno scorso.

La modalità di presentazione resta invariata: domanda on-line con firma digitale del legale rappresentante. Il bando integrale è disponibile sul sito fondoinnovazione.it.

Con il Fondo, risorse pubbliche e private sotto forma di provvista e di contributi in abbattimento tassi concorrono a offrire mutui quadriennali del valore compreso tra i 30 mila e i 200 mila euro al tasso d'interesse finale a carico delle imprese che va dal 2% al 3% circa, a seconda del rating assegnato all'impresa.

Possono accedere al Fondo le piccole e medie imprese e i gruppi modenesi con non più di cento addetti, appartenenti al settore manifatturiero o al settore dei servizi alla produzione, che intendano sostenere investimenti in innovazione tecnologica di prodotto e/o di processo, compresa l'attività di ricerca industriale e di sviluppo pre-competitivo, in innovazione gestionale-organizzativa e commerciale.

Dall'attivazione del Fondo Innovazione, avvenuta nel 2005, sono stati realizzati cinque bandi (nel 2006, 2008, 2009, 2010 e 2012) da 10 milioni di euro ciascuno. Complessivamente sono stati presentati 338 progetti innovativi, di cui 320 ammessi dal Comitato tecnico di valutazione per un investimento complessivo pari a 55 milioni di euro, a cui si aggiungono i 51 progetti, per un totale di oltre 7 milioni di euro di investimento, presentati in occasione della prima call del bando 2012 e ritenuti ammissibili dal Comitato tecnico di valutazione a fine luglio, per i quali si sta completando l'iter della valutazione relativa all'affidabilità e alla finanziabilità da parte di banche e confidi.

Link

Fondo Innovazione

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: