Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Promozione / Contributi Camerali / news / Dalla Camera di Commercio un ulteriore intervento a favore delle imprese colpite dall'alluvione

Azioni sul documento

Dalla Camera di Commercio un ulteriore intervento a favore delle imprese colpite dall'alluvione

pubblicato il 13/02/2014 18:50, ultima modifica 20/02/2014 09:08
archiviato sotto: ,
Dopo lo stanziamento di un milione di euro deciso nei primi giorni successivi all'alluvione, la Giunta camerale ha deliberato oggi un ulteriore milione di euro a copertura di contributi a fondo perduto mirati a favorire la ripartenza delle imprese alluvionate dei comuni di Bastiglia e Bomporto operanti nei settori commercio e servizi. Particolarmente snella la procedura prevista: i contributi potranno essere erogati entro una settimana dalla domanda.

In aggiunta al primo intervento di un milione di euro deliberato immediatamente dopo il nuovo evento calamitoso che ha colpito il nostro territorio, la Giunta camerale ha deciso oggi di stanziare un ulteriore milione di euro per l'erogazione di contributi a fondo perduto direttamente alle imprese colpite dall'alluvione dei settori commercio e servizi dei comuni di Bastiglia e Bomporto con l'obiettivo di sostenere il ripristino del sito produttivo e la pronta ripresa delle attività.

Sono ammesse al beneficio le piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi, con sede legale e/o unità locale operativa nei comuni di Bastiglia o Bomporto, iscritte nell'elenco delle imprese danneggiate redatto dai Comuni stessi, esercenti attività nell'ambito dei settori commercio e/o servizi.

Gli interventi ammessi a contributo riguardano le spese di bonifica del sito produttivo quali il ripristino del funzionamento dei macchinari, la sostituzione di macchine, arredi o attrezzature danneggiate, compresi i costi di trasporto, montaggio, smontaggio e smaltimento usato.

Le spese ammesse dovranno essere successive al 17.1.2014; a fronte di queste spese, la Camera erogherà un contributo pari al 50% delle stesse fino ad un massimo di € 5.000,00.

La delibera camerale è immediatamente esecutiva e dunque le domande potranno essere presentate da domani, venerdì 14 febbraio. La procedura per l'erogazione del contributo sarà particolarmente snella: il tempo massimo previsto per l'istruttoria delle domande sarà di cinque giorni, mentre l'effettivo accredito del contributo sarà effettuato il giorno seguente la chiusura dell'istruttoria stessa. Una modalità che vuol rispondere alle esigenze di liquidità delle piccole imprese dei due comuni modenesi, ritenute vitali dalla Giunta per la sopravvivenza stessa delle comunità locali.

Dopo la ricezione del contributo, l'impresa beneficiaria avrà tempo 60 giorni per inviare alla Camera di Commercio – tramite Posta Elettronica Certificata, raccomandata o a mano - le fatture quietanziate relative agli interventi di ripristino eseguiti, pena la restituzione della somma ricevuta.

Dettagli, istruzioni operative e moduli di domanda »

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: