Camera di Commercio di Modena
Tu sei qui: Home / Registro imprese / Bilanci e situazioni patrimoniali / News / Qualità della Banca Dati Bilanci

Azioni sul documento

Qualità della Banca Dati Bilanci

pubblicato il 19/04/2018 10:15, ultima modifica 26/04/2018 11:37
archiviato sotto: ,
Informativa 2018 alle società di capitali

In occasione del seminario formativo di oggi sul deposito dei bilanci si ricorda che anche nel 2018 proseguirà il progetto riguardante i bilanci nell'ottica di migliorare la qualità delle informazioni economico-finanziarie contenute nella banca dati del Registro delle Imprese.

Infatti il sistema camerale ha da tempo avviato una serie di progetti volti a migliorare la qualità delle informazioni contenute nel Registro delle Imprese, rilevando eventuali incongruenze e/o omissioni nella comunicazione dei dati.

A seguito di queste iniziative sono state avviate campagne di informazione degli utenti ed è stata organizzata una specifica attività di controllo da parte degli uffici.

L’Ufficio del Registro delle Imprese di Modena proseguirà quindi con le opportune iniziative volte a sensibilizzare l’utenza sui termini e sulle modalità del corretto adempimento pubblicitario, laddove effettivamente sussistano i presupposti dell’obbligo di deposito del bilancio nel Registro delle Imprese.

Si rinnova pertanto l'invito a tutti i soggetti coinvolti a verificare le posizioni societarie e, in caso, di provvedere all'invio telematico dei bilanci di esercizio regolarmente approvati, ma per qualsiasi motivo non ancora depositati o fornire documentati chiarimenti in merito ai disallineamenti eventualmente riscontrati (le comunicazioni relative vanno inviate alla PEC della CCIAA di Modena).

Per completezza e altre informazioni sugli adempimenti si rimanda alle indicazioni di cui al Manuale operativo 2018.

Si evidenzia ancora una volta che, ai sensi dell'art. 2435 c.c., il deposito rappresenta un preciso obbligo a carico degli amministratori delle società di capitali e cooperative, da assolvere entro 30 giorni dall'approvazione da parte dell'Assemblea dei soci dei documenti relativi e che, l'art. 2630 c.c. stabilisce che "Chiunque, essendovi tenuto per legge a causa delle funzioni rivestite in una società o in un consorzio, omette di eseguire, nei termini prescritti, denunce, comunicazioni o depositi presso il registro delle imprese, […] è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 103 euro a 1.032 euro. Se la denuncia, la comunicazione o il deposito avvengono nei trenta giorni successivi alla scadenza dei termini prescritti, la sanzione amministrativa pecuniaria è ridotta ad un terzo. Se si tratta di omesso deposito dei bilanci, la sanzione amministrativa pecuniaria è aumentata di un terzo".

Info e contatti

Bilanci e situazioni patrimoniali

 

Area riservata
Fatti riconoscere
Standard

Powered by Plone ®

Camera di Commercio

C.F. e Partita Iva 00675070361
Tel. 059208111 - URP
Iban IT98K0503412900000000006700
Contabilità speciale Banca d'Italia: 0319324
Fatt. elettronica - Cod. univoco: XECKYI
PEC: